20 Settembre 2021

Pubblicato il

Udinese 0-3 Lazio: Keita e Immobile sbancano il Dacia Arena

di Redazione
La Lazio sbanca il Dacia Arena con un sonoro 0-3 all’Udinese e vola al terzo posto in classifica in attesa delle gare di domani

La Lazio non delude ad Udine e porta a casa tre punti molto importanti in chiave classifica battendo 3-0 l’Udinese. Primo tempo con poche emozioni per i tifosi giunti al Dacia Arena che assistono ad una partita tra due squadre che pensano più a difendersi che ad attaccare. Come prevedibile, il match si sblocca su palla inattiva: minuto 28’ calcio d’angolo dalla destra messo in mezzo da Anderson, svetta Milinkovic che fa da torre per Immobile, posizionato sul secondo palo, incornata vincente e Lazio in vantaggio. I padroni di casa provano a rispondere con De Paul che si libera per il tiro e dalla distanza fa partire la conclusione che si spegne di poco a lato. Nella ripresa, la squadra di Inzaghi, forse galvanizzata dal vantaggio, entra in campo più decisa e già dai primi minuti prova a chiudere l’Udinese nella propria metà campo sfruttando in particolare la velocità di Keita, sempre spina nel fianco delle difese avversarie. La nuova vivacità della Lazio porta i suoi frutti dopo soli nove minuti: Anderson confeziona un assist perfetto in mezzo a due per Keita, il senegalese riceve il pallone e, con un colpo di punta in diagonale, lo fa passare tra le gambe di Karnezis, insaccando il raddoppio. Bastano solo altri 7 minuti alle Aquile per porre il punto esclamativo sulla gara e mettere in ghiaccio il risultato. Grande azione della Lazio con Parolo che va filtrante da Lulic, il bosniaco, in area di rigore, di prima intenzione serve di sponda Immobile, il centravanti napoletano si aggiusta la sfera e con un tiro ad effetto in diagonale firma il 3-0 e la personale doppietta. L’Udinese non getta la spugna e prova a far male agli ospiti per riaprire la partita con Perica che svetta bene sul cross di Adnan, Strakosha è reattivo e respinge la conclusione di testa. Al 75’ si rinnova il duello Perica – Strakosha con l’attaccante bianconero che stavolta svetta sullo spiovente di Kone, ma il portiere albanese respinge ancora. Al triplice fischio può festeggiare la Lazio che sbanca il Dacia Arena per 0-3. Vittoria importante, dunque, per i biancocelesti che riagguantano il Chievo, vittorioso oggi nell’anticipo pomeridiano a Pescara, e balzano al terzo posto in classifica in attesa delle gare di domani.

Udinese (4-3-1-2): Karnezis, Heurtaux, Danilo, Felipe, Adnan; Fofana Kums, Kone, Badu (78’ Jankto); De Paul (63’ Peñaranda); Zapata, Perica. A disposizione: Scuffet, Perisan, Wague, Angella, Balic, Armero, Lodi, Evangelista, Thereau, Matos. Allenatore: Giuseppe Iachini.

 

Lazio (4-2-3-1): Strakosha; Patric, de Vrij, Hoedt, Lukau; Parolo, Lulic (85’ Leitner); Felipe Anderson, Milinkovic, Keita (70’ Djordjevic); Immobile (76’ Lombardi). A disposizione: Vargic, Borrelli, Radu, Wallace, Prce, Cataldi, Murgia. Allenatore: Simone Inzaghi.

 

ARBITRO: Russo di Nola.

Vuoi la tua pubblicità qui?

RETI: 28’ Immobile (L) 54’ Keita (L), 61’ Immobile (L).

AMMONITI: 21’ Heurtaux (U), 40’ Felipe (U), 83’ Patric (L).

ESPULSI: –

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo