Vuoi la tua pubblicità qui?
02 Dicembre 2022

Pubblicato il

Torna libero Federico Negri, arrestato in India per 40 euro: rischiava anni di carcere

di Redazione
Il 28enne aveva attraversato il confine con il Nepal senza documenti e senza pagare la tassa di 40 euro
Federico Negri
Federico Negri

Federico Negri è libero dopo quasi quattro mesi di carcere in India. Il giovane Alessandrino aveva attraversato il confine con il Nepal privo di documenti e non aver pagato una tassa di 40 euro, e per questo era stato arrestato dalle autorità Indiane. L’uomo rischiava di rimanere diversi anni in carcere, ma la diplomazia e il lavoro del legale della famiglia di Negri ha impedito il peggio. Presto il 28enne potrà ritornare in Italia e riabbracciare la sua famiglia.

Federico Negri, il sollievo della famiglia e l’attesa di riabbracciarlo

“Federico è di finalmente libero. Ora lo accompagneranno in Ambasciata a New Delhi e poi finalmente rientrerà a casa”. Il papà di Federico tira un sospiro di sollievo intervistato dal Corriere della sera. Dopo tre mesi suo figlio è stato scarcerato dal penitenziario indiano in cui era detenuto dal 5 luglio scorso. A deciderlo il tribunale dell’Uttar Pradesh che ha condannato Negri ad una pena di tre mesi, che il connazionale ha quindi già scontato. 

“Non lo abbiamo ancora sentito. Ma sapere che tra poche ore sarà tutto finito ci rende più tranquilli. Sono stati tre mesi difficili in cui abbiamo avuto paura per nostro figlio” ha detto il padre di Negri.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo