Vuoi la tua pubblicità qui?
30 Ottobre 2020

Pubblicato il

Torino, incendio: mamma si getta dal balcone con bimba, gravissime

di Redazione

Torino incendio: una mamma si lancia dal balcone con la sua bimba di otto mesi in braccio per evitare le fiamme che avevano avviluppato l'appartamento

Torino incendio
Torino incendio

Torino, incendio. È successo questa mattina 12 giugno, a Torino. Un vasto incendio si è sviluppato probabilmente all’interno di un ascensore in legno, e ha avviluppato l’appartamento dove vivevano una mamma di 34 anni e la sua bimba di otto mesi, al terzo piano. Il fuoco si è impossessato dell’abitazione della donna, senegalese, costringendola a lanciarsi nel vuoto per evitare le fiamme, con in braccio la sua piccola. Il dramma è avvenuto in via Rondissone, zona Barriera di Milano.

Torino incendio e la corsa verso gli ospedali

I sanitari del 112, hanno condotto la neonata all’ospedale infantile Regina Margherita, mentre la donna è stata portata all’ospedale San Giovanni Bosco. Entrambe sono in gravissime condizioni, perché la caduta dal terzo piano, ha causato loro fratture e lesioni. I medici stanno facendo di tutto per salvarle.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Anche una vicina di 80 anni è rimasta intossicata dai fumi dell’incendio ma per fortuna non è in gravi condizioni. I vigili del fuoco hanno fatto evacuare l’intero palazzo per scongiurare altri feriti e mettere in sicurezza la zona. Per permettere i soccorsi, le forze dell’ordine hanno chiuso la strada al traffico. La polizia sta raccogliendo elementi utili a scoprire la cause di questa tragedia, che speriamo possa concludersi nel migliore dei modi.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Leggi anche:

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento