23 Settembre 2021

Pubblicato il

Roma Termini, un giovane di Napoli forza i varchi e picchia operatore

di Redazione
Era riuscito ad eludere il controllo ai varchi istituiti per la sicurezza dello scalo di Roma Termini, ad accedere senza biglietto ai binari della stazione e a salire sul treno

Era riuscito ad eludere il controllo ai varchi istituiti per la sicurezza dello scalo di Roma Termini, ad accedere senza biglietto ai binari della stazione e a salire sul treno. Ma l’operatore in servizio di vigilanza ed il capotreno lo hanno trovato e fatto scendere dal treno sui cui era salito. A quel punto, il ragazzo, giovane 22enne di Napoli, ha iniziato a sferrare calci e pugni nei loro confronti. Gli agenti della Polfer, intervenuti, hanno arrestato il giovane con l’accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Nella stessa giornata gli investigatori della Squadra di Polizia Giudiziaria del Compartimento Polfer per il Lazio hanno arrestato due giovani per furto aggravato all’interno di un ristorante della stazione Termini. Si tratta di due magrebini che non hanno convinto gli Agenti quando hanno dichiarato di essere minorenni. Sottoposti, infatti, ad accertamenti per stabilire l’età presunta sono risultati entrambi maggiorenni ed all’accusa di furto aggravato si è aggiunta quella di false attestazioni a Pubblico Ufficiale. 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo