25 Febbraio 2021

Pubblicato il

Tentato furto a portavalori, muore rapinatore durante sparatoria

di Redazione

Sorpreso mentre tentava il furto, morto a seguito di una sparatoria. Il Carabiniere: "Ho esploso un solo colpo"

È morto il rapinatore che questa mattina è stato sorpreso mentre tentava il furto ad un furgone portavalori, di fronte ad un supermercato, all’altezza di via circonvallazione Aurelia 21. Erano circa le 7.30.
Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo avrebbe colto alle spalle e di sorpresa il vigilantes, sfilandogli la pistola. Una volante dei Carabinieri, però, è immediatamente giunta sul luogo. A quel punto, è iniziata una sparatoria, in seguito alla quale l’uomo, dapprima rimasto ferito, è poi deceduto.  Si tratta di un 39enne romano, che pare abbia agito da solo. L’uomo era già conosciuto alle Forze dell’Ordine: aveva dei precedenti. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Di pochi minuti fa la dichiarazione del Carabiniere coinvolto nella sparatoria. “Ho esploso un solo colpo di pistola” – ha dichiarato.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La ricostruzione dell’accaduto, comunque, non è ancora certa né definitiva. Non è nemmeno chiaro se il rapinatore abbia sparato o meno contro Carabinieri o guardie giurate. Si apprende però che il malvivente puntava la pistola contro l'ostaggio.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento