03 Agosto 2021

Pubblicato il

Tempi di magra, Campidoglio ricorre a fondi privati per riparare buche

di Redazione
Sarà fondamentale trovare sponsor che finanziano progetti pubblici

L'amministrazione capitolina avrebbe approvato una delibera che allarga il campo del ricorso alle sponsorizzazioni dei privati per intervenire sui lavori pubblici e soddisfare gli acquisti di beni e servizi.

Vuoi la tua pubblicità qui?

In particolare il Campidoglio si rivolgerà ai privati per riparare le buche delle strade dei quartieri romani, e riportare il manto stradale che presenta pericolosi affossamenti a condizioni di stabilità e sicurezza per i mezzi che lo percorrono e i pedoni che l'attraversano, ma anche per agire sulle palestre inutilizzate, per portare a compimento nuove piste ciclabili, rivitalizzare aree verdi lasciate al degrado, parchi e giardini, per operare un restyling su piazze e spazi pubblici.

Finora le sponsorizzazioni erano materia che riguardava solo il restauro di opere e beni culturali, società, enti che investono in un progetto di risanamento di un monumento a cui decidono di legare il proprio nome.

Il Campidoglio in tempi di magra ricorre ai fondi privati per adempiere ai problemi stringenti della città.

A Palazzo Senatorio si firmeranno contratti di sponsorizzazioni al fine di individuare e realizzare lavori, servizi o forniture. Sarà fondamentale quindi trovare sponsor che finanziano progetti pubblici. Campidoglio e aziende stipuleranno un contratto dove saranno definite "le modalità di promozione, comunicazione e pubblicità, i limiti dello sfruttamento dell'immagine a fini pubblicitari, di eventuali diritti di esclusiva", riporta "Il Messaggero".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo