Vuoi la tua pubblicità qui?
08 Agosto 2022

Pubblicato il

America

Stati Uniti. Prima vittima da variante Omicron, un 50enne che non era vaccinato

di Redazione
L'uomo non era vaccinato e nei mesi scorsi era già stato contagiato dal Coronavirus
Stati Uniti riaprono attività
Stati Uniti, Los Angeles

La variante Omicron del Covid-19 miete la sua prima vittima negli Stati Uniti: si tratta di un uomo sui 50 anni residente in Texas. L’uomo non era vaccinato e nei mesi scorsi era già stato contagiato dal Coronavirus. La notizia è stata resa nota dalle autorità sanitarie dello stato americano. (Fde/ Dire) 

“La variante Omicron” del Covid “è in cima ai pensieri di tutti noi: un virus con cambiamenti significativi nella proteina Spike, con evidenze emergenti di un’aumentata trasmissibilità e della capacità di sfuggire ai vaccini e” all’immunità ottenuta “dall’infezione contratta in precedenza. Noi enti regolatori siamo ampiamente consapevoli che il virus muta ed è una situazione per la quale siamo preparati.

Anche le aziende sanno quali passi devono fare se dovesse rivelarsi necessario un cambiamento” nei vaccini. E si avrebbe un processo di valutazione “veramente molto veloce. Ma lasciatemi sottolineare che non c’è ancora una risposta” alla domanda “se avremo bisogno di un vaccino adattato con una composizione diversa”. Lo ha affermato Emer Cooke, direttore esecutivo dell’Agenzia europea del farmaco Ema, durante l’ultimo briefing del 2021 con la stampa.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo