24 Giugno 2021

Pubblicato il

SS Lazio, i complimenti di Lotito alla squadra. Candreva conferma

di Redazione

Il presidente ha scritto un comunicato per elogiare la banda Pioli. Anche Candreva si unisce ai complimenti

La Lazio batte per 2-1 il Palermo all’Olimpico, con le reti di Mauri e Candreva che rispondono al vantaggio ospite firmato Dybala, e conquista tre punti fondamentali per continuare a sognare l’Europa che conta. Lo sa bene anche Lotito che, entusiasta di questo successo, ha voluto ringraziare l’allenatore Stefano Pioli e la squadra.

Questo il comunicato del patron biancoceleste: “Tre punti importanti che ci proiettano, di diritto, verso l'Europa”. Il numero uno delle aquile ha poi proseguito: “Il risultato ottenuto oggi dimostra la tenacia di una squadra a cui va il merito di non mollare mai di un centimetro. I ragazzi hanno dato tutto, mostrando ancora una volta carattere, spirito di sacrificio e determinazione. Ci abbiamo provato e siamo riusciti a ribaltare il risultato contro una delle squadre più in forma del momento. Avanti tutta, insieme al nostro popolo".

Al coro del Presidente Lotito, si è unito Antonio Candreva, autore ieri di una prestazione superlativa. L’esterno destro di Pioli ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni sul proprio stato di forma, ed in particolare sul periodo che la squadra capitolina sta vivendo: “Meritiamo tanti complimenti dopo questi risultati – spiega -. Il goal è una grande emozione, perché è valso i tre punti per una vittoria importante che dà continuità. Ora ci aspetta un'altra trasferta difficile, ma se approcciamo tutte le gare al meglio, vorrà dire che siamo forti per davvero. Giusto avere delle aspettative importanti su di me, giusto così! Anche io chiedo e pretendo tanto da me stesso. Quest'anno mi sono infortunato per la prima volta, ho avuto bisogno di tempo e spero di tornare ai livelli del passato. Fondamentale aver ritrovato il goal a Udine. Mi mancava segnare, ma l'importante è fare bene per la squadra, e possiamo continuare a migliorare tutti insieme".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento