Roma, sparatoria alla Camilluccia: la vittima è Silvio Fanella

1

Giungono importanti dettagli sulla sparatoria avvenuta a Roma in via Gandolfi, nella zona della Camilluccia, che ha portato all’uccisione di un uomo. La vittima è Silvio Fanella, 54enne condannato a 9 anni di carcere per la truffa Fastweb-Telecom Italia Sparkle. L’uomo pare fosse legato  a Gennaro Mokbel, che è stato ritenuto uno degli ideatori della truffa in questione, già al centro di numerose inchieste.

Nel frattempo si è appreso che un altro uomo è rimasto ferito nel conflitto a fuoco. Si tratta di Giovanni C., classe 1985. Il giovane è stato trasportato in codice rosso al policlinico Gemelli, dove si troverebbe in prognosi riservata.