06 Maggio 2021

Pubblicato il

Bufalotta, donna suicida. Il cadavere resta 8 ore sull’asfalto

di Redazione

Gioia Zanotti, 47 anni, aveva mandato un sms ad un'amica prima del folle gesto: "Abbi cura tu dei miei figli"

“Abbi cura tu dei miei figli”. Questo l'sms inviato ad un'amica prima di compiere il folle gesto. Gioia Zanotti, 47anni, sposata e con quattro figli, si è lanciata nel vuoto in pieno giorno dal terrazzo condominiale, tra l'incredulità di tutti i residenti del complesso Olindo Guerrini 21, accanto alla sede della nota emittente romana Radio Radio.

Il suo cadavere è rimasto per ben otto ore sull'asfalto, senza che nessuno, cittadini e polizia, potessero fare nulla per rimuoverlo.

A dir poco tardivo, infatti, l'intervento del medico legale e del magistrato. Uno spettacolo che ha indignato e fatto rabbrividire chi era nelle vicinanze.

Gli agenti del Commissariato di Fidene stanno cercando di individuare le cause alla base del gesto disperato della donna che lascia un marito e quattro figli, di cui due minorenni.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento