06 Maggio 2021

Pubblicato il

Sicurezza. Roma, Questura inaugura nuovo Polo reparto Volanti in via Alvari

di Redazione

Gabrielli: ridisegnare mappa commissariati troppi in centro. 1 agente ogni 190 persone in I municipio, a 1 agente ogni 2500 persone nel VI municipio

Con la partenza delle prime 'pantere', da oggi Roma ha un nuovo polo per le volanti della Polizia di Stato, in via Alvari, nella zona Tor Cervara, nel quadrante sud-est della Capitale. Una rimodulazione organizzativa che porta a due i luoghi da cui le auto di pattuglia partiranno per presidiare il territorio romano, fornendo logisticamente alla Polizia un'alternativa alla caserma di via Guido Reni, a Roma nord, da dove fino a oggi, tutte le pattuglie in servizio dovevano partire e fare rientro, con tempi di percorrenza a volte proibitivi.

Il nuovo polo delle Volanti è attiguo al complesso di via Magnasco, sede dell'ufficio immigrazione della Questura di Roma. L'inaugurazione del secondo polo del Reparto Volanti, rientra nel piu' ampio progetto di rimodulazione dell'intero sistema di controllo del territorio e l'adozione di innovativi e piu' efficaci modelli operativi, per elevare gli standard di sicurezza sul territorio.

Alla cerimonia di inaugurazione hanno preso parte il Capo della Polizia, Franco Gabrielli, il Procuratore capo facente funzioni di Roma, Michele Prestipino, il Prefetto di Roma, Gerarda Pantalone, il Questore di Roma, Carmine Esposito, il Comandante provinciale dei Carabinieri di Roma, Francesco Gargaro e la sindaca di Roma, Virginia Raggi. 

Troppi Commissariati Polizia in Centro

"La rivisitazione dei presidi a cui il Prefetto sta lavorando, sarà un altro passo importante di valorizzazione delle periferie e di aderenza alla geografia amministrativa della città. L'idea è quella di far collimare le strutture di Polizia con i municipi, perché parliamo sempre di più di sicurezza integrata e partecipata. È un progetto, un programma che presuppone l'individuazione di strutture e bisogna far collimare le aspettative con le risorse. Quello di oggi è solo il primo passo".

Così il capo della Polizia, Franco Gabrielli, a margine dell'inaugurazione, in via Alvari, del secondo polo del Reparto Volanti della Questura di Roma. Secondo Gabrielli "occorre portare i presidi dove la città si è sviluppata. Una eccessiva concentrazione nella parte centrale non è più rispondete alle necessità della città". 

"Ci si dimentica troppo spesso che Roma è una città unica. Il territorio del commissariato Esposizione (zona Eur, ndr) è più grande del comune di Milano. A Roma, il rapporto agenti-cittadini, passa da 1 agente ogni 190 persone in I municipio, a 1 agente ogni 2500 persone nel VI municipio", ha concluso il capo della Polizia Franco Gabrielli, a margine dell'inaugurazione, in via Alvari, del secondo polo del Reparto Volanti della Questura di Roma.

Virginia Raggi presente all'evento

"Io non posso che essere grata e molto lieta di questo nuovo modello organizzativo che ci aiuta a presidiare meglio il nostro territorio. La Polizia locale ovviamente collabora con la Polizia ogni volta che è richiesto". Lo ha detto la sindaca di Roma, Virginia Raggi, presente all'inaugurazione del nuovo polo del Reparto Volanti. La stessa sindaca ha poi postato su Twitter: "Ringrazio il ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese, e il capo della Polizia di Stato, Franco Gabrielli, per l'arrivo di 148 nuovi vice ispettori a Roma. Nuove energie di cui abbiamo bisogno per aumentare sicurezza e contrastare ogni tipo di criminalità. Istituzioni unite vincono, sempre".

(Ago/ Dire) 

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento