04 Agosto 2021

Pubblicato il

Si suicida gettandosi dal palazzo della Telecom

di Redazione
L'uomo era Emanuele Insinna, capo della sicurezza. Sconosciuti i motivi del suo gesto

Si è gettato dal palazzo della Telecom a Parco De Medici, il capo della sicurezza Emanuele Insinna, 54 anni. Sul posto sono giunti i soccorsi, ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il capo della sicurezza in passato è stato un collaboratore di Giuliano Tavaroli, quest'ultimo poi coinvolto nell'inchiesta sulle intercettazioni. Tuttavia, restano da chiarire i motivi del gesto, dal momento che Insinna non si è espresso in merito alle ragioni del suo gesto. I Carabinieri della stazione Torrino, giunti sul posto, stanno indagando. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo