Scioglimento Comune di Roma, Gabrielli si orienta verso il no?

1

I tempi stringono e alcune indiscrezioni voglionoo che la decisione di Franco Gabrielli sia già definitiva, e che il Comune di Roma non verrà sciolto per mafia. Tuttavia, il prefetto della Capitale ci tiene a precisare che “il carteggio è riservato e non è ancora arrivato nelle mani del ministro”.

La decisione che sarà assunta da Gabrielli, sarà autonoma e indipendente, e né il ministro Alfano né il premier Renzi hanno “indicato la soluzione”. “ Io fornirò loro la mia visione – aggiunge – e poi loro faranno le valutazioni, anche perché lo scioglimento è un atto di discrezionalità politica”.