Vuoi la tua pubblicità qui?
07 Dicembre 2021

Pubblicato il

“Salutelazio.it”, il sito presentato ieri dalla Giunta della Regi

di Redazione
Illustrate importanti novità

E' stato presentato ieri il nuovo sito della Regione Lazio, in materia sanitaria, che fornisce ai cittadini tutte le informazioni sulle principali innovazioni della sanità laziale apportate dalla giunta Zingaretti: "Salutelazio.it". "Si tratta – ha detto il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti – di un altro servizio ai cittadini, che promuove i nuovi servizi della sanità che si stanno sviluppando nel Lazio, e quindi la mappa georeferenziata per trovare il proprio ambulatorio di medicina generale aperto il weekend, gli ambulatori aperti dal lunedì al venerdì, il referto on line da scaricare". Sono stati scaricati circa 135mila referti on line, il progetto è già attivo nelle Asl di Frosinone, Latina, Roma A, Roma C, Roma D, Roma E, Roma F, Roma G, Roma H, Rieti e Viterbo; presto sarà operativo nelle altre Asl della regione Lazio. Nel nuovo sito c'è poi una sezione dedicata al Pronto soccorso che visualizza tabelle aggiornate ogni sei minuti con i dati di accesso. Nella tabella sono riportati sia il numero dei pazienti in attesa che quelli in trattamento, differenziati dal colore del triage.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Un'altra importante novità è stata illustrata dal Presidente Zingaretti ieri: entro marzo nei Pronto soccorso saranno presenti anche gli steward per accogliere i cittadini nel momento dell'emergenza. "Abbiamo annunciato che andiamo avanti sull'accoglienza nei Pronto soccorso – ha affermato – dove continuano a registrarsi picchi di presenze importanti, oltre agli interventi in campo medico e quindi per accelerare i ricoveri, entrerà da marzo in vigore un'accoglienza. Stiamo formando 48 nuovi operatori che non verranno assunti di nuovo, sono già personale della società regionale Lazio Service. Quindi non ci sarà un aumento di spesa, ma saranno orientati all'accoglienza dei pronto soccorso in modo da garantire oltre che una buona cura anche un'umanizzazione dell'arrivo in pronto soccorso".

Infine, Zingaretti si è soffermato sull'introduzione innovativa del "trip advisor" in campo sanitario: "Chiediamo agli utenti – ha spiegato – su cinque capitoli diversi, dal pronto soccorso al giudizio sul reparto, di indicarci opportunità, critiche, cose che si possono cambiare, oltre agli Urp delle asl, lo facciamo come regione per cominciare a costruire una banca dati sulle maggiori criticità ma anche sui grandi successi della sanità del Lazio".

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo