Vuoi la tua pubblicità qui?
18 Agosto 2022

Pubblicato il

Coppa d'Africa

Salta la Coppa d’Africa? L’indiscrezione e il messaggio dal Camerun

di Redazione
Un'indiscrezione lanciata questa mattina voleva una Coppa d'Africa a forte rischio. Dal Camerun sono giunti però messaggi contrari

Questa mattina erano rimbalzate alcune voci dalla Francia secondo cui all’interno della CAF (la Confederazione calcistica africana) si stava discutendo in questi giorni il possibile annullamento del torneo previsto a gennaio. A riportarlo RMC Sport. A pesare su questo, ovviamente, sarebbe la pandemia da Covid-19 e la diffusione della variante Omicron. A pesare sulla situazione ci sarebbe stato, inoltre, il malcontento di molti club europei che avrebbero minacciato la mancata partenza di alcuni giocatori.

La nota della CAF

Poche ore dopo la circolazione della notizia, tuttavia, la CAF ha pubblicato una nota in cui è stato certificato il fatto che si sta lavorando al massimo per la partita d’esordio in programma il 9 gennaio. Questa la nota: “A meno di quattro settimane dall’inizio del più grande evento africano, la TotalEnergies Africa Cup of Nations in Camerun 2021, il segretario generale della CAF Veron Mosengo-Omba ha preso atto dei progressi compiuti, ma ha anche esortato tutti a lavorare 24 ore su 24 per garantire che tutto sia in atto per la partita di apertura del 9 gennaio 2022. Ci sono molti progressi nella maggior parte delle questioni operative e attualmente c’è un grande lavoro che viene svolto giorno e notte dalla nazione ospitante, il Camerun, per garantire che tutte le strutture per le squadre siano pronte. Sappiamo dell’enorme sforzo che tutti stanno mettendo in campo“.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo