15 Aprile 2021

Pubblicato il

Salario, ubriaco minaccia la ex in palestra

di Redazione

Un 40enne romano ha costretto la donna a barricarsi nell'edificio. E' stato arrestato dai Carabinieri

Un romano di 40 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma con l’accusa di atti persecutori. L’uomo, che non si rassegnava alla fine della relazione sentimentale con la sue ex compagna, una 35enne romana, ieri sera, in evidente stato di ebbrezza alcolica, si è recato all’interno della palestra frequentata dalla donna, in piazza Bulgarelli, in zona Fidene, e l’ha aggredita, minacciandola di morte.

La vittima, terrorizzata si è barricata in palestra ed ha allertato il 112 dei Carabinieri che giunti sul posto non hanno rintracciato l’aggressore poiché si era allontanato prima del loro arrivo. A questo punto, i militari dell’Arma, visto lo stato di paura della donna hanno deciso di scortarla fino alla sua abitazione. Una volta giunti hanno notato il 40enne che si era appostato in attesa dell’arrivo dell’ex compagna. Immediatamente arrestato dai Carabinieri, lo stalker, al termine della formalità di rito, è stato poi associato al carcere di Regina Coeli, a disposizione dell’Autorità giudiziaria in attesa del rito direttissimo.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento