Vuoi la tua pubblicità qui?
07 Dicembre 2021

Pubblicato il

S.S. Lazio shock: Il Salisburgo in semifinale

di Redazione
Buona Lazio per 55'. Vantaggio di Immobile, poi la squadra di Inzaghi crolla: pari di Dabbur, gol di Haidara, Whang e Lainer

Una notte da shock. La Lazio è eliminata dall'Europa League. I ragazzi di Inzaghi, dopo un ottimo primo tempo e dopo essere anche passati in vantaggio al 10' della ripresa con Immobile, partendo dal 4-2 dell'andata, avevano la strada tutta in discesa verso la qualificazione. Poi il black out, inspiegabile. Una raffica di tre gol in cinque minuti e la Lazio se ne torna a casa probabilmente senza avere nemmeno capito perchè.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il primo tempo è scivolato via senza pericoli. La Lazio è solida, non rischia niente e gestisce la partita. Al 43' ha anche l'occasione per passare in vantaggio, ma Immobile la spreca.

Quando si rientra dall'intervallo, il copione sembra essere identico. Lazio perfettamente in palla. Arriva anche il gol che sembra mettere in cassaforte la qualificazione per i biancocelesti: al 10' Immobile , lanciato da Luis Alberto non fallisce l'appuntamento con il gol.

A questo punto forse i laziali staccano la spina, si sentono già con due piedi in semifinale. E invece accade l'impensabile: passano appena due minuti e arriva il pari di Dabbur. Inzaghi mette subito dentro Lukaku (per Basta) e Felipe Anderson (per Milinkovic). La Lazio pensa ad amministrare e arretra, improvvisamente troppo.

Palo di Schlager a suonare l'allarme. In cinque minuti piomba il buio più totale: al 27' Haidara firma il 2-1, Whang due minuti più tardi sfrutta un buco difensivo ed è il 3-1, passano altri 2' e arriva il destro del k.o:  4-1 firmato Lainer. Entra anche Nani, ma la Lazio è ormai è frastornata, incapace di reagire. Gli ultimi minuti trascorrono tra gli sguardi disorientati dei biancocelesti. Arriva il triplice fischio. La Lazio è inspiegabilmente fuori dall'Europa League

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo