22 Settembre 2021

Pubblicato il

S.S. Lazio: maxi-offerta del Chelsea per due giocatori

di Redazione
L’addio di Antonio Candreva alla Lazio si avvicina, intanto i biancocelesti sono vicini ad un attaccante seguito da tempo

Periodo veramente da dimenticare per la Lazio. Dopo una stagione fallimentare e il tira e molla con Marcelo Bielsa conclusosi con il rifiuto dell’allenatore argentino e la conferma di Simone Inzaghi, si apre una nuova telenovela: quella di Antonio Candreva. Da settimane si parla ormai della cessione dell’esterno italiano, ma ancora nessuna squadra a lui interessata ha chiuso le trattative. Su Candreva, infatti, si erano fiondate numerose società: il Chelsea, l’Inter e il Napoli su tutte. I partenopei, però, avendo preso Giaccherini sembrano essersi tirati fuori dalle trattative. L’Inter, invece, sta  ancora lavorando per portare a Milano il giocatore biancoceleste, ma il problema rimane il costo del cartellino fissato dalle Aquile a 25 milioni. I nerazzurri hanno già messo sul tavolo 18 milioni più 2 di bonus, ma Lotito ha più volte rispedito al mittente l’offerta. La squadra lombarda, però, sarebbe pronta anche ad arrivare a 20 come parte fissa più due di bonus. L’agente, infatti, sta lavorando per far abbassare il costo e arrivare ad un accordo nel più breve tempo possibile.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Intanto rimane aperta la pista Chelsea, ad Antonio Conte piace molto Candreva, ma il possibile rientro di Cuadrado, in prestito alla Juventus, potrebbe complicare il discorso. Alla corte del mister salentino, difatti, con il rientro del colombiano, ci sarebbero tre esterni destri: Cuadrado, Pedro e Willian. Il club londinese potrebbe, però, agire diversamente acquistando Candreva e lasciando Cuadrado alla Juventus, molto interessata a riscattare l’esterno ex Fiorentina. L’esterno classe 1987 non è l’unico biancoceleste a piacere a mister Conte; alcune indiscrezioni parlano, difatti, di una maxi offerta dei Blues di 45 milioni alla Lazio per portare in Inghilterra Candreva e Marco Parolo. Se la società dovesse accettare l’offerta bisognerebbe trovare subito due sostituti per due punti cardine della formazione biancoceleste, oltre ad un attaccante di ruolo che rimpiazzerebbe Miroslav Klose. Il sostituto del tedesco è stato già individuato in Ciro Immobile che ieri sembra aver trovato un accordo con la Lazio, resta però da  accontentare le richieste del Siviglia che chiede 10 milioni per un acquisto a titolo definitivo. La Lazio, invece, sarebbe intenzionata ad optare per la formula del prestito di due milioni con diritto di riscatto fissato ad 8.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo