21 Settembre 2021

Pubblicato il

S.S. Lazio, la dirigenza al lavoro per rinforzare la rosa

di Redazione
La Lazio sta lavorando per portare subito Marcelo Bielsa a Roma, inoltre la dirigenza è impegnata nelle trattative di calciomercato

In queste ore, la dirigenza della Lazio è impegnata nel definire gli ultimi dettagli contrattuali per portare sulla panchina biancoceleste Marcelo Bielsa. Le trattative vanno avanti da giorni e il tecnico argentino sembra sempre più vicino alla società capitolina. Parallelamente gli uomini di Claudio Lotito  stanno anche lavorando sul fronte calciomercato che si aprirà ufficialmente tra poco più di dieci giorni.

Nonostante la Lazio ancora non abbia ufficialmente un tecnico con cui definire i passaggi fondamentali del calciomercato, la dirigenza sta valutando numerose trattative per rinforzare la rosa. In primis, il club biancoceleste dovrà trovare una nuova punta per rimpiazzare il vuoto nel reparto offensivo lasciato da Miroslav Klose. I nomi sul taccuino di Igli Tare sono diversi, ma quelli più papabili sembrano essere Ciro Immobile, attualmente di proprietà del Borussia Dortmund, Gianluca Lapadula del Pescara e Arkadiusz Milik in forza all’Ajax. Nelle ultime ore, a questa lista si è aggiunto Fernando Llorente, centravanti del Siviglia che piace molto a Bielsa. La Lazio, però, a quanto pare non dovrà limitarsi a cercare solamente un centravanti puro. Nelle ultime ore, infatti, si sono accentuate le voci sul possibile addio di Antonio Candreva. L’esterno destro è seguito da numerosi club tra cui Napoli e Inter, secondo alcune indiscrezioni, sarebbe ad un passo dal Chelsea di Antonio Conte che avrebbe messo sul piatto 32 milioni di euro. Inoltre, anche Keita Baldè potrebbe lasciare Roma direzione Madrid, l’ala sinistra piace molto al Real che avrebbe già trovato l’intesa con il giocatore. Se entrambe le trattative andassero in porto, la dirigenza biancoceleste dovrebbe rimodellare l’intero reparto offensivo. Nel mirino della Lazio sono già entrati per queste ragioni due esterni molto cari a Bielsa che ha già avuto a disposizione nel Marsiglia: Mauricio Isla e Florian Thauvin.

Anche a centrocampo si potrebbe registrare qualche addio di lusso. Uno  su tutti è quello di Lucas Biglia che piace molto al Barcellona pronto ad intavolare una trattativa con la Lazio. Bielsa, però, vorrebbe trattenere a tutti i costi il centrocampista argentino e Lotito sarebbe pronto a proporre un rinnovo da 3 milioni di euro. Trattativa non semplice perché l’agente di Biglia ha da tempo manifestato la voglia di vedere il suo assistito con una maglia di un grosso club europeo. Infine anche la difesa potrebbe subire qualche puntellamento. Sulla fascia si continua a trattare con il Barcellona per Adriano, ma la vicenda è sempre più lontana da una soluzione con la società spagnola seriamente intenzionata a trattenere il brasiliano. Per quanto riguarda il difensore centrale, i biancocelesti stanno valutando diverse piste, ma un colpo in difesa sembra quasi necessario viste le prestazioni del reparto arretrato nell’ultima stagione. In pole position ci sarebbero un vecchio pallino di Tare, il centrale albanese del Colonia Mërgim Mavraj e Jardel del Benfica. Per quest’ultimo la Lazio ha già presentato un’offerta intorno ai 7 milioni di euro e l’affare potrebbe concludersi a breve.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Lavoro ad oltranza, dunque, per lo staff di Lotito che come primo obiettivo comunque ha quello di concludere al più presto le trattative con Bielsa. Quando ci sarà l’annuncio ufficiale del nuovo tecnico si dovranno valutare le cessioni e gli acquisti per riportare subito in Europa la Lazio. Le Aquile si preparano, dunque, ad una rivoluzione. Una rivoluzione che secondo molti risulta quasi necessaria per mettere immediatamente nel dimenticatoio la scorsa stagione.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo