23 Ottobre 2021

Pubblicato il

Ruba cellulare e chiede riscatto: arrestata ragazza romana

di Redazione
La donna aveva contattato la vittima che qualche ora prima era stato derubato del proprio cellulare, concordando con lui un incontro in piazzale Tiburtino

Nella notte, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma piazza Dante hanno arrestato una romana di 31 anni con l'accusa di tentata estorsione. La donna aveva contattato un coetaneo romano – che qualche ora prima era stato derubato del proprio telefono cellulare – concordando con lui un incontro in piazzale Tiburtino, dove gli avrebbe riconsegnato il maltolto a fronte del pagamento di un "riscatto" di 40 euro. La vittima ha immediatamente avvisato i Carabinieri che si sono presentati all'appuntamento. A scambio avvenuto, i Carabinieri hanno bloccato la 31enne che è stata posta agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo e recuperato il telefono che è stato restituito al titolare.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo