20 Settembre 2021

Pubblicato il

Rondi. Bergamo: “Roma perde voce cristallina critica cinema”

di Redazione
"Un esempio a cui è importante che continuino a riferirsi tutti coloro che hanno la responsabilità di guidare istituzioni culturali"

"Oggi si è spenta una delle voci più cristalline della critica cinematografica italiana. La grande determinazione, eleganza e intelligenza con cui Gian Luigi Rondi ha difeso l'autonomia culturale che ne ha caratterizzato la presidenza della Fondazione Cinema per Roma costituiscono un esempio a cui è importante che continuino a riferirsi tutti coloro che hanno la responsabilità di guidare istituzioni culturali.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Siamo vicini alla famiglia e ai suoi amici in questo momento di lutto privato e della comunità cittadina". Così in un comunicato l'Assessore alla Crescita culturale di Roma, Luca Bergamo.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo