Vuoi la tua pubblicità qui?
02 Ottobre 2020

Pubblicato il

Letture per voi

Romanzi fantasy: due storie da brivido che vi entusiasmeranno

di Redazione

Romanzy fantasy: tra suspense, brividi, paesaggi suggestivi ma anche sentimenti e psicologia, i nostri consigli di lettura per voi

Romanzi fantasy, i nostri consigli
Romanzi fantasy, i nostri consigli

Romanzi fantasy per i nostri lettori. Avventura, mistero, suspense e colpi di scena costituiscono il cocktail che accomuna i due romanzi di David Insaidi (Il convivio editore), “I Misteri di Villa Giuditta” e “Il Villaggio Nascosto”, per il resto assai diversi tra loro. E che oggi vogliamo consigliarvi.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Se il primo dei due, “I Misteri di Villa Giuditta”, si presenta come un giallo, nel secondo prevale più l’aspetto avventuroso e paesaggistico. In entrambi, comunque, vi sono riferimenti storici, i quali influenzano non poco il corso degli eventi.

“I Misteri di Villa Giuditta” non è un giallo classico, dal momento che l’aspetto più importante del racconto non è tanto la scoperta dell’assassino in sé, quanto l’indagine sui risvolti storico-sociali dei fatti, ma anche le caratteristiche psicologiche dei personaggi.

In questo romanzo i protagonisti, Valerio e Maura, una giovane coppia, non si limitano solo a fare ricerche sull’omicidio misterioso del padre di lei – avvenuto anni prima – ma finiscono per scoprire un mondo che non conoscevano. Mondo che finirà per condizionare in vari modi anche la loro stessa vita e il loro rapporto.

Romanzi fantasy…”Il villaggio nascosto”

Ne “Il Villaggio Nascosto”, Bruno, il protagonista, assieme a due amici suoi, nel tentativo di fare luce su una serie di eventi inspiegabili che accadono nei pressi di un villaggio sperduto delle Alpi – strane apparizioni, furti, incendi, persone scomparse – si avventura in una zona dove nessuno dei paesani mette mai piede, in quanto considerata una zona “maledetta”, e dove si trova una vecchia villa abbandonata. Le vecchie storie relative alla villa, ma anche l’apparizione di un’avvenente e misteriosa ragazza, sono gli elementi che stimolano la loro ricerca. Anche in questo romanzo i protagonisti scoprono una realtà che finirà per influenzare la loro esistenza.

Due romanzi, dunque, all’insegna del mistero, dell’avventura e dell’indagine. In un contesto in cui non bisogna mai fidarsi delle apparenze e dove, per conoscere la realtà, occorre saper andare coraggiosamente al di là delle comode “verità” di convenienza, fatte per gli spiriti semplici e mansueti.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento