28 Ottobre 2021

Pubblicato il

Roma. Vigilante accoltellato a Stazione Tiburtina: l’aggressore si è ucciso

di Redazione
La guardia giurata è stata aggredita a colpi di coltello da un ragazzo, probabilmente straniero, all'interno del tunnel di collegamento della Stazione Tiburtina

E’ cosciente e fuori pericolo di vita, la guardia giurata di 55 anni che poco dopo le 17 è stata accoltellata all’interno del tunnel di collegamento della Stazione Tiburtina. L’uomo è stato aggredito a colpi di coltello da un giovane, probabilmente straniero, che al termine dell’aggressione ha sfilato la pistola della fondina del vigilante per poi rivolgerla contro di sé e fare fuoco.

Inutili i soccorsi per lo straniero che con il suo gesto ha seminato il panico all’interno della stazione. Sul posto in pochi minuti si sono presentate 9 volanti, oltre agli agenti della Squadra Mobile, della Digos e della Polizia Scientifica. Il vigilante, rimasto a terra, è stato trasportato d’urgenza al Policlinico Umberto I, ma le sue condizioni al momento paiono stabili. (Ago/ Dire)

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo