Vuoi la tua pubblicità qui?
24 Settembre 2020

Pubblicato il

Roma, una targa per non dimenticare

di Redazione

Una targa commemorativa è stata collocata sulla banchina del binario 1 della stazione Tiburtina

Una targa commemorativa è stata collocata sulla banchina del binario 1 della stazione Tiburtina da dove, il 18 ottobre di 70 anni fa oltre mille ebrei romani vennero stipati dalla follia nazista in carri bestiame piombati con destinazione Auschwitz: solo 17 fecero ritorno, nessuno dei 200 bambini che partirono dallo scalo capitolino.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Tante le autorità intervenute: dal sindaco di Roma, Ignazio Marino, al presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti e al commissario straordinario della Provincia, Nicola Carpino. Alla cerimonia erano altresi presenti tanti ragazzi delle scuole romane e il presidente della Comunita' ebraica di Roma, Riccardo Pacifici.
Un modo per non dimenticare a distanza di 70 anni da quel maledetto 18 ottobre 1943.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento