Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
19 Maggio 2022

Pubblicato il

Roma, Un giro nel quartiere Don Bosco, tante le cose che non vanno

di Redazione
"Via Marco Fulvio Nobiliore, un giro su una via come questa e notiamo l'illegalità delle bancarelle su marciapiede, cassonetti spazzatura davanti scivoli disabili..."

"Via Marco Fulvio Nobiliore, quartiere Don Bosco, molti residenti, molte esigenze. Un giro su una via come questa e notiamo l'illegalità delle bancarelle su marciapiede; poi una pista ciclabile sempre più indecente con caditoie delle acque ostruite con grate mancanti, cumuli di foglie ovunque su strada, su marciapiede, su parcheggi: ovunque le stesse foglie che giacciono lì da circa due mesi se non di più.

Un'amministrazione che naviga nell'illegalità, quella che annunciava un cambiamento e gridava onestà. Sempre li troviamo al civico 19 e al civico 43 di via Marco Fulvio Nobiliore i cassonetti della spazzatura proprio davanti gli scivoli disabili che impediscono il transito allo stesso disabile con sedia a rotelle; la spazzatura dei cassonetti sparsa su marciapiede davanti attività commerciali, pizzeria e alimentari. 

Sembra di stare in un paese del terzo mondo senza controllo, ed infine il cattivo odore di urina di chi non ha un bagno. Dove sono finiti i servizi igienici di Ama, del dipartimento ambiente, del Comune di Roma? Eppure noi cittadini residenti il nostro dovere lo abbiamo fatto pagando la tariffa dei rifiuti al Comune di Roma, e questo sì, è un cambiamento, un cambiamento in peggio. Presenteremo  interrogazione al sindaco e assessore competente nei prossimi giorni". Così Emanuele Falcetti, Circolo FDI -AN Tuscolano.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo