Vuoi la tua pubblicità qui?
04 Dicembre 2021

Pubblicato il

Roma, truffava i turisti offrendo biglietti treno scontati. Denunciato

di Redazione
L'uomo offriva il proprio codice durante l'acquisto dei biglietti alle emettitrici automatiche, facendosi poi restituire i soldi

Un uomo di 52 anni, della provincia di Salerno è stato denunciato per truffa presso la Stazione Termini di Roma. Avvicinava gli ignari turisti offrendo il suo codice al momento dell'acquisto dei biglietti ferroviari presso le emettitrici automatiche. Proponendo uno sconto molto vantaggioso, si faceva poi restituire i contanti.

In realtà  il codice utilizzato (il Global Pass) prevede il possesso del relativo abbonamento, senza il quale il biglietto non è valido. I viaggiatori venivano così sanzionati dal Capo Treno durante il loro viaggio.

Il truffatore è stato riconosciuto da un gruppo di ragazzi statunitensi, che avevano subito il suo imbroglio, presso la stazione Termini di Roma.

I ragazzi si sono subito rivolti alla Polizia Ferroviaria in servizio di vigilanza scalo. L’uomo è stato portato presso gli Uffici del Reparto Stazione Roma Termini e denunciato in stato di libertà per il reato di truffa. A seguito di accertamenti sono emersi diversi precedenti penali, anche per reati dello stesso genere. La sua posizione è tuttora al vaglio dell’Autorità Giudiziaria.

Roma, Figliomeni – Rollero sulle bande dei nomadi alla Stazione Termini

Vuoi la tua pubblicità qui?

Roma, Carabinieri, Contrasto criminalità a Stazione Termini

Roma, Carabinieri arrestano 46enne per tentata rapina

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo