Vuoi la tua pubblicità qui?
19 Agosto 2022

Pubblicato il

Trasporti e Covid

Roma, trasporti: meno treni e corse ridotte causa Covid

di Lorenzo Villanetti
Se in alcuni casi sono previsti bus sostitutivi, in altri la corsa viene del tutto eliminata e addossata al treno successivo
Leonardo Express
Leonardo Express

A causa della risalita esponenziale dei contagi, anche il settore dei trasporti si trova ad affrontare numerose difficoltà. Un banco di prova sarà anche il rientro a scuola, previsto per oggi, oltre all’obbligo del Super Green Pass per salire a bordo. Ma la situazione legata ad autisti e macchinisti, positivi o in quarantena, rischia di creare ulteriori danni.

Meno treni e corse ridotte

Come riportato dal Corriere della Sera, a Roma, e sul territorio circostante, ci saranno meno treni e le corse saranno ridotte. RFI (Rete Ferroviaria Italiana) ha già tagliato la programmazione dei treni regionali; Cotral, con circa il 7% del personale assente, ha bloccato i congedi, ferie e permessi, preparandosi a mettere in strada i privati, anche oltre il limite contrattuale; Atac invece, resta un’incognita, avendo al suo interno circa 1.000 dipendenti positivi o in quarantena.

31 treni giornalieri cancellati

Nella giornata di ieri, Ferrovie ha pubblicato il nuovo orario in vigore fino al 16 gennaio: sono 31 i treni giornalieri (tra cui anche Leonardo, diretto all’aeroporto di Fiumicino) per il momento cancellati, e cioè circa il 3% dell’offerta regionale. Se in alcuni casi è prevista la continuità del servizio attraverso bus sostitutivi, in altri la corsa viene del tutto eliminata e addossata al treno successivo.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo