23 Ottobre 2021

Pubblicato il

Roma, tenta di buttarsi da Ponte Tazio ma i Carabinieri lo salvano

di Redazione
Un 24 enne è salito sulla balaustra e poi è scivolato rimanendo attaccato sono con una mano e l'avambraccio. Decisivo l'intervento dei militari

Tentato suicidio oggi pomeriggio intorno alle 15 nei pressi di piazza Sempione. Un ragazzo romano di 24 anni è salito sulla balaustra di ponte Tazio sulla via Nomentana, a due passi da piazza Sempione. Diversi passanti e automobilisti hanno notato la scena e l'hanno segnalata.

Aspirante suicida salvato dai Carabinieri su via Nomentana

Nel giro di pochi minuti sono intervenute sul posto due pattuglie dei Carabinieri. I militari hanno capito le intenzione del giovane e hanno iniziato una trattativa con lui. L'aspirante suicida, ad un certo punto, è scivolato ed è rimasto attaccato alla balaustra solo con una mano e l’avambraccio. I Carabinieri sono intervenuti in pochi attimi e sono riusciti a trarlo in salvo. 

Ponte Tazio, dopo il salvataggio il 24enne è stato trasportato al Pertini

Dopo il salvataggio, avvenuto davanti a decine di passanti ed autombilisti, i militari hanno chiamato il personale di un’ambulanza, che ha portato il giovane al Pertini, dove è stato curato da personale medico. A quanto si parrende il 24enne, disoccupato, starebbe passando un periodo di depressione.
 

Leggi anche:

Roma, Meleo: Ciclabile Via Nomentana, terminato primo tratto

Roma, Buche, via Nomentana: Raggi aggiorna su stato dei lavori

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo