22 Ottobre 2021

Pubblicato il

Roma, Sibi Mani Kumarangalam eletto nuovo presidente Pd Roma

di Redazione
"Io so che la mia presidenza non cade a caso- ha detto dal palco Sibi Mani- Sono stato scelto per l'ispirazione del partito all'integrazione"

Sibi Mani Kumaramangalam, 50 anni, di origini indiane, arrivato dal Kerala nel 1990, è stato eletto presidente del Pd Roma con 130 voti dei delegati presenti all'assemblea del Pd sulla via Aurelia. Sibi Mani, già presidente di Nuovi Italiani ed ex delegato nazionale, è stato accolto da un lungo applauso al termine della votazione con alzata di mano. Poco prima, sul palco era salito Maurizio Veloccia per annunciare il ritiro della candidatura di Maria Teresa Sarcina sostenuta dai delegati eletti nella mozione Ricciardelli e Santoro. Per questo alcuni di loro hanno lasciato l'aula.

"Io so che la mia presidenza non cade a caso- ha detto dal palco Sibi Mani- Sono stato scelto per l'ispirazione del partito all'integrazione. Questo ruolo di simbolo mi provoca orgoglio. Ho scelto di vivere qui, qui sono nati i miei figli. Qui ho le mie radici, ovvero il mio quartiere, la mia città, la mia storia".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo