21 Settembre 2021

Pubblicato il

Roma, sgombrato insediamento abusivo in via Isacco Newton

di Redazione
Sono state identificate 20 persone, soprattutto donne di nazionalità romena, abbattute 40 baracche, smaltite bombole di gas e rifiuti di ogni genere

E’ di questa mattina lo sgombero dell’insediamento abusivo di Via Isacco Newton, sotto al cavalcavia all’altezza di Via Portuense. La Polizia Locale, Gruppo Marconi, condotto dal Dirigente E. Moretti, il PICS (Pronto Intervento Centro Storico), il commissariato di zona della Polizia di Stato, i servizi sociali del Comune di Roma, e l’Ama sono intervenuti in sinergia, ognuno per quanto di propria competenza, identificando 20 persone soprattutto donne, tutte di nazionalità romena. Al termine dell’operazione sono state abbattute 40 baracche costruite con materiali di risulta, legno e tendaggi, smaltendo bombole di gas rinvenute sul posto e rifiuti di ogni genere.

Da oggi per tutta la settimana proseguirà l’opera di sanificazione e pulizia del sito e lo sfalcio di alcuni canneti al fine di scongiurare future nuove occupazioni. Tutti gli identificati hanno rifiutato assistenza alloggiativa, una donna è stata trattenuta dalla Polizia di Stato per ulteriori accertamenti. Richiesto anche l’intervento del Canile della Muratella, per il sostentamento di quattro cani trovati all’interno dell’insediamento abusivo.

Vuoi la tua pubblicità qui?

(Foto di repertorio)

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo