25 Settembre 2021

Pubblicato il

Roma, sgomberato oggi il campo nomadi stazione Rfi Nomentano

di Redazione
"Oggi le ruspe sono intervenute per sgomberare l'insediameto abusivo a pochi metri dalla stazione di Rfi Nomentano"

"Questa mattina le ruspe sono intervenute per sgomberare l'insediameto abusivo che da due anni era sorto a pochi metri dalla stazione di Rfi Nomentano". Così in un comunicato il Consigliere di opposizione Cristiano Bonelli. "Sopralluoghi, note, segnalazioni e denunce hanno convinto il Municipio ad intervenire per ripristinare la legalità. Assurdo che i cittadini abbiano dovuto aspettare due anni subendo nel frattempo la presenza di abusivi che giornalmente ''utilizzavano'' il quartiere di Sacco Pastore. Roghi tossici, discariche a cielo aperto e degrado hanno fatto sprofondare il quartiere nella sporcizia e nell'insicurezza". Settanta gli "ospiti" sgomberati nell'area e due le ruspe che stanno bonificando lo spazio trea Ponte delle Valli e la stazione Nomentano. "La tolleranza e le contraddizioni della Giunta municipale, che fino a qualche mese fa escludeva di effettuare sgomberi, hanno portato il nostro territorio ad ''accettare'' decine di insediamenti abusivi", ha commentato il Consigliere di centrodestra Manuel Bartolomeo. "Noi all'opposizione ci prendiamo i meriti dello sgombero di questa mattina considerate le pressanti richieste inoltrate al Prefetto,al comune e al Municipio", hanno concluso gli esponenti di opposizione Cristiano Bonelli, Manuel Bartolomeo,Francesco Filini, Jessica De Napoli e Giordana Petrella.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo