Vuoi la tua pubblicità qui?
09 Dicembre 2022

Pubblicato il

L'episodio

Roma, senza Green Pass si chiude nel bagno del treno: denunciato

di Lorenzo Villanetti
Sprovvisto della Certificazione, l'uomo è stato sanzionato dai Carabinieri e denunciato per interruzione del pubblico servizio
Carabinieri, Roma (foto Dire)
Carabinieri, Roma (foto Dire)

Nella Capitale proseguono i controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale di Roma per verificare il rispetto delle norme anti-Covid. Ieri sera, presso la stazione Termini, un uomo si è barricato nel bagno di un treno regionale per sottrarsi al controllo del personale.

Si chiude in bagno per sottrarsi ai controlli

Su segnalazione di un addetto alla protezione aziendale dello scalo ferroviario, sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo Scalo Termini, che hanno invitato il 47enne ad aprire la porta e scendere dal mezzo. Dopo diversi minuti di “trattative”, l’uomo ha seguito le indicazioni dei militari ed è sceso dal treno.

Denunciato

Dopo che il treno è partito, direzione Scauri, con circa dieci minuti di ritardo, i Carabinieri hanno sanzionato il 47enne romano per il mancato possesso della Certificazione Verde. Ma non solo, perché l’uomo è stato anche denunciato per interruzione del pubblico servizio.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo