Vuoi la tua pubblicità qui?
02 Dicembre 2021

Pubblicato il

Roma, scuole nel degrado. Il caso della scuola Amaldi

di Redazione
Municipio XV, Stefano Erbaggi: "La tensostruttura giace nel più totale degrado"

Stando ai dati della classifica di “Ecosistema scuola”, indagine annuale di Legambiente che fotografa le condizioni dell’edilizia scolastica in Italia, per strutture e servizi Roma si piazza solo al 66esimo posto. Che la Capitale fosse lontana dal podio, forse, qualcuno se lo immaginava già. Come, ad esempio, genitori, insegnanti ed alunni della scuola Amaldi, in via Giacinto Gallina, nel Municipio XV.

La tensostruttura di questa scuola romana giace, infatti, “nel più totale degrado. L’amministrazione Torquati e, nello specifico, l’assessore alla scuola del Municipio XV, Alessandro Cozza, non hanno alzato un dito per risolvere la questione”. Il quadro della situazione viene descritto da Stefano Erbaggi e Isabella Foglietta, rispettivamente vicepresidente del Consiglio e consigliere del Municipio XV, attraverso una proposta di risoluzione con la quale hanno richiesto l’immediata predisposizione e pubblicazione di un bando di affidamento della tensostruttura, comprensivo delle opere necessarie al completamento della stessa.

Vuoi la tua pubblicità qui?

“La maggioranza di sinistra del Municipio è stata fino ad oggi incapace di lavorare per il bene dei cittadini – aggiungono Erbaggi e Foglietta – dimostrandosi a più riprese inadeguata a rispondere alle loro esigenze, non ultima quella di dare al territorio una struttura che ha tutte le potenzialità per diventare un punto di riferimento di indiscusso valore per le attività sportive e culturali della scuola Amaldi, del liceo De Sanctis e di tutto il Municipio”.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo