15 Giugno 2021

Pubblicato il

Roma, rissa a Fontana di Trevi: botte fra due famiglie per un selfie

di Redazione

Protagoniste del brutto episodio due turiste in vacanza a Roma con le rispettive famiglie

Schiaffi, pugni, spintoni e una denuncia per violenza e minacce. Il tutto per “guadagnare” la posizione migliore per scattare un selfie con la celebre Fontana di Trevi sullo sfondo.

Questo è quanto accaduto nella serata di mercoledì quando, intorno alle 19:30, due turiste – E.F., una 19enne olandese, e P.E., una 44enne italo-statunitense – sono giunte alle mani in Piazza di Trevi per i suddetti futili motivi.

Le due donne, supportate nella “lotta” da altri sei familiari, non sono state separate neppure dall’intervento di due vigili del I gruppo Ex Trevi che si trovavano nei paraggi. Solo l’arrivo di altre due pattuglie richiamate sul luogo ha posto fine alle ostilità.

I turisti sono stati subito condotti negli uffici di via della Greca dove sono stati presi nei loro confronti i provvedimenti del caso.

Per le due litiganti e per i loro parenti solo qualche contusione, scongiurati danni di grave entità.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento