17 Maggio 2021

Pubblicato il

Roma, Polizia sventa furto all’Appio

di Redazione

In via Raffale De Cesare sorpresa coppia di ladri che stavano uscendo da un negozio con capi di abbigliamento griffati

Gli agenti della Polizia di Stato, nell’ambito della costante e capillare attività finalizzata al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti e dei reati predatori, nella giornata di ieri hanno proceduto all’arresto di due persone in zona Appio. Il primo a finire in manette è stato il 25enne S.I. I poliziotti, in servizio presso il Commissariato Appio Nuovo,  hanno notato  una coppia di persone,  a loro ben note, che  ad un certo punto ha consegnato un involucro ad alcuni giovani. Quando i due si sono spostati in direzione del parco pubblico i poliziotti li hanno seguiti decisi a controllarli.

Gli agenti così prima hanno  bloccato gli acquirenti e poi hanno intimato l’alt alla coppia che ha iniziato a fuggire, ma che è stata bloccata subito dopo. La perquisizione ha dato esito positivo. Celata negli slip di S.I., i poliziotti hanno infatti rinvenuto della cocaina  suddivisa in dosi pronte per essere spacciate per un peso di circa  30 grammi e  800 euro, probabile  frutto dell’illecita attività. Il giovane è stato pertanto arrestato.

Sabato sera invece, gli agenti del Reparto Volanti sono intervenuti in via Raffaele De Cesare presso un negozio di abbigliamento dove era stato segnalato un furto ad opera di due individui presumibilmente che avevano "saltato" le casse con alcuni capi di abbigliamento griffati. I poliziotti sono riusciti  rapidamente ad intercettare la coppia di ladri che si era già allontanata e che alla vista dei poliziotti si è data a precipitosa fuga. Uno dei due S.F., egiziano di 27 anni, è stato bloccato mentre l’altro è riuscito a far perdere le proprie tracce abbandonando la refurtiva in strada. L’uomo fermato è stato accompagnato presso gli uffici del Commissariato di zona e arrestato per  tentato furto aggravato.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento