06 Maggio 2021

Pubblicato il

Roma, partito il corteo per sciopero contro il cambiamento climatico

di Redazione

Gli studenti arriveranno a piazza della Madonna di Loreto. Attese circa 30mila persone

Migliaia di studenti, anche accompagnati da genitori e docenti, stanno sfilando in corteo a Roma nell'ambito dello sciopero contro i cambiamenti climatici. La manifestazione, promossa dal movimento Fridays for Future, è diretta a piazza della Madonna di Loreto.

Il corteo attraverserà viale Luigi Einaudi, piazza dei Cinquecento, via Cavour, largo Corrado Ricci e via dei Fori Imperiali. Gli organizzatori si attendono circa 30mila partecipanti. Nei giorni scorsi il ministro dell'Istruzione Lorenzo Fioramonti ha invitato i presidi delle scuole a non chiedere la giustificazione agli studenti che si assentano per partecipare allo sciopero di oggi.

La marea umana è imponente e la manifestazione di oggi è in assoluto la più partecipata da quando Greta Thunberg ha chiamato a raccolta le nuove generazioni per combattere contro i cambiamenti climatici. "La piazza è piena, siamo piu di 100mila – ha detto Marianna Panzarino, di Fridays for Future – Il fatto che molte scuole abbiano giustificato i ragazzi ha sicuramente facilitato la partecipazione degli studenti".
Alla testa del corteo, lo striscione 'Il nostro futuro vale più dei vostri profitti' e il coro scandito a gran voce è 'Lo studente paura non ne ha'. Quindi, una grande foto della Terra e le scritte 'Fragile, maneggiare con cura' e 'There's no planet b'.

In piazza anche i docenti: i sindacati Sisa, Usi, Cobas, Flc Cgil e Unicobas hanno infatti proclamato uno sciopero. Dalle 9 e fino alle 13.30 sono possibili deviazioni, limitazioni e rallentamenti sulle linee bus H, 5, 14, 16, 40, 50, 51, 60, 64, 66, 70, 71, 75, 82, 85, 87, 105, 117, 118, 170, 360, 590, 649, 714 e 916.

(* immagine di repertorio)

 

Leggi anche:

Roma dichiara emergenza climatica. L'impegno e le priorità di Raggi e Giunta

Clima. Global Strike, studenti in piazza a Roma, con loro Mario Tozzi

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento