23 Ottobre 2021

Pubblicato il

Roma, ordina pizza con nota: preferirei che la consegni un italiano

di Redazione
"Preferirei che a consegnare la pizza fosse un driver italiano", la postilla discriminatoria allegata all'ordine

Just Eat è un servizio per spedizione pasti, agisce da intermediario tra il ristoratore e il cliente. Attivo anche nella Capitale, dove nella giornata di ieri si è registrato un episodio poco edificante. Dalla zona di Monte Mario, Roma Nord, è partito un ordine online con la richiesta di una pizza, con tanto di indirizzo e nome del locale scelto dal cliente, allegando anche una particolare nota riguardante la consegna: "Preferirei che a consegnare la pizza fosse un driver italiano". L'ordine con la postilla provocatoria e razzista viene inviato on line da Just Eat al locale indicato dal cliente.

Al momento del suo turno il pizzaiolo comincia a lavorare la pasta per fare la pizza indicata nell'ordine, e quando guarda la nota scritta sul biglietto che precisa voler ricevere la pizza da un italiano, informa il proprietario del locale, che senza esitare un attimo afferma: "Quella consegna la farà uno dei nostri ragazzi stranieri, che si guadagnano da vivere onestamente e con grande fatica".                                                                                                             

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo