19 Luglio 2021

Pubblicato il

Roma, nuovo assalto alle sedi del Pd

di Redazione

Blitz alla sede del Pd di San Lorenzo. Giuntella: "Esprimo la mia solidarietà"

Viene il dubbio che non godano dei migliori auspici le primarie del centrosinistra che si svolgeranno domenica 8 dicembre.
Stando alle cronache locali, infatti, il Pd è al centro di una battaglia senza fine.
Dopo l'assalto alla sede di via dei Giubbonari, e dopo il blitz dei disoccupati napoletani alla sede nazionale del partito, la malasorte è toccata al circolo democratico di San Lorenzo: persone non ancora identificate hanno forzato la saracinesca della sede, per poi fare irruzione all'interno dello stabile. Una volta dentro, hanno devastato il circolo e imbrattato le bandiere con il simbolo del partito.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Tommaso Giuntella, presidente del Pd di Roma, ha anche dichiarato che gli autori del raid hanno rubato uno stereo e un televisore che gli iscritti avevano comprato facendo una colletta, secondo spontanea volontà.
"Voglio testimoniare anche pubblicamente – ha aggiunto Giuntella – la solidarietà di tutto il Pd di Roma alla segretaria del circolo Francesca Del Bello, e al segretario dei Giovani Democratici Locali Marco Giordano, nonché a tutti gli iscritti al Pd e ai Giovani Democratici del circolo di S. Lorenzo".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento