21 Ottobre 2021

Pubblicato il

Roma, No all’obbligo dei vaccini, corteo di “Uniti per la libera scelta”

di Redazione
"Chiediamo la rimozione dell'obbligatorietà fino a che non avremo vaccini 'puliti', prodotti da un istituto sierologico nazionale"

Corteo contro l'obbligo vaccinale nel pomeriggio nel centro di Roma. L'iniziativa è stata promossa da "Uniti per la libera scelta", coordinamento di varie associazioni no Vax. "Ci siamo mossi in corteo dall'Arco di Costantino a piazza Bocca della Verità – fa sapere Franco Trinca, biologo, tra i coordinatori del Movimento – A sfilare eravamo circa 2000-3000 persone.

Oggi chiediamo il non obbligo vaccinale, la rimozione dell' obbligatorietà fino a che non avremo vaccini 'puliti', prodotti da un istituto sierologico nazionale. Non ci possiamo fidare di Big Pharma, che in tutto il mondo viene condannata. E poi chiediamo analisi pre-vaccinali: già con queste regole di base avremmo risolto i problemi". "Ho inviato un documento scientifico a Mattarella e Lorenzin – ha aggiunto – e una diffida penale ai senatori della commissione Sanità". Al termine del corteo, riferisce uno dei partecipanti, sono iniziati gli interventi delle varie associazioni che hanno partecipato all'iniziativa da un palco montato in piazza. Lo ha reso noto l'Ansa

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo