Vuoi la tua pubblicità qui?
02 Dicembre 2021

Pubblicato il

Roma, nigeriano aggredisce controllore dell’Atac e un poliziotto

di Redazione
Era stato sorpreso senza biglietto il 37enne nigeriano che ieri pomeriggio li ha aggrediti con uno stiletto

E' stato bloccato dagli agenti in via Grotte Celoni, nella zona di Torre Gaia, appena sceso dall'autobus. Protagonista dell'episodio un 37enne nigeriano, autore di un'aggressione nei confronti di un controllore dell'azienda di trasporto. L'intervento della Polizia di Stato, nel pomeriggio di sabato 10 gennaio, si è reso necessario quando l'uomo, privo del biglietto, non solo non ha fornito le proprie generalità, ma ha minacciato e aggredito il controllore munito di uno stiletto. Gli agenti del Reparto Volanti della Questura – sul posto in pochi minuti – hanno faticato non poco per bloccarlo; in escandescenze, lo straniero si è scagliato con la sua arma anche contro di loro, venendo bloccato dopo una breve colluttazione. Accompagnato negli uffici di Polizia ha proseguito con le sue minacce nei confronti dei poliziotti, proferendo anche frasi senza senso. Perquisito, è stato inoltre trovato in possesso di un telefono cellulare denunciato rubato la notte scorsa. Rintracciato il proprietario – a cui il cellulare è stato poi restituito – l'uomo ha riferito agli agenti di essere stata aggredito e rapinato del telefono e di denaro contante da un uomo nella zona di Testaccio. Al termine degli accertamenti di rito, per D.S. è scattato il fermo di indiziato di delitto per il reato di rapina.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo