Roma: nel girone di Champions con Chelsea, Atletico Madrid e Qarabag

2

È appena terminato il sorteggio per la fase a gironi della Champions League in programma a Nyon. La Roma che partiva dalla terza fascia ha pescato nelle altre urne un girone di ferro. La squadra di Eusebio di Francesco, difatti, dovrà contendersi il passaggio agli ottavi di finale con Chelsea, Atletico Madrid e Qarabag nel girone C. La squadra capitolina non ha avuto un sorteggio benevolo, considerando che nell’urna della prima fascia vi erano squadre come Benfica, Spartak Mosca e Shakhtar Donetsk, club sicuramente di tutto rispetto, ma non a livello della squadra inglese allenata da Antonio Conte. A sorteggiare il girone è stato proprio il neo dirigente giallorosso e bandiera del club, Francesco Totti che durante la cerimonia ha ricevuto il riconoscimento Uefa president's award consegnatogli dal presidente della Uefa, Aleksander Ceferin. Il premio consegnato a personalità di spicco del calcio che è riuscita a raggiungere molti traguardi nel corso della carriera; prima di Totti, gli unici italiani ad aver vinto questo premio erano stati Paolo Maldini nel 2003 e Gianni Rivera nel 2011.