Vuoi la tua pubblicità qui?
01 Febbraio 2023

Pubblicato il

Roma, Mussolini: La Raggi sull’Atac è andata in tilt

di Redazione
"Le Aziende di sicurezza costituite in Ati vantano un credito di circa 13 milioni di euro. Questo dato rischia di mettere a rischio gli stipendi di centinaia di famiglie"

"Non svegliate il Sindaco. La Raggi sembra dormire sui problemi di Roma. Atac si sta portando dietro una serie di problematiche che meriterebbero maggiore attenzione e responsabilità. Le Aziende di sicurezza costituite in Ati vantano un credito di circa 13 milioni di euro. Questo dato rischia di mettere a rischio gli stipendi di centinaia di famiglie. La Raggi su Atac è andata in tilt.

Da un lato cerca di portare l'azienda verso il concordato e dall'altra non si preoccupa minimamente delle conseguenze sulla sospensione del servizio di sicurezza. Il Sindaco è di fatto interessato esclusivamente alla sua parte politica. E questo lo fa mettendo in ginocchio lavoratori e cittadini”.

E’ quanto dichiara Rachele Mussolini, vicepresidente della commissione Trasparenza e consigliere comunale della lista "Con Giorgia" di Roma Capitale.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo