22 Giugno 2021

Pubblicato il

Roma Multiservizi, lavoratori sgomberati da Aula Giulio Cesare

di Redazione

E poi l'annuncio: domani manifestazione in Campidoglio

Sgomberati dall’Aula Giulio Cesare i lavoratori della Multiservizi. Dall’Aula Giulio Cesare, ma non dal Campidoglio. I lavoratori da 10 giorni circa occupavano l’Aula che ospita le sedute dell’Assemblea capitolina. Gli operatori della Polizia Locale di Roma Capitale hanno portato all’esterno zaini, borse e oggetti personali.

I lavoratori non hanno però lasciato Palazzo Senatorio e si sono ora accampati sugli scalini del bar. “I colleghi erano usciti un attimo dall’Aula e i vigili li hanno chiusi fuori e hanno portato fuori anche zaini e oggetti personali. Ora sono sulle scale e da lì non si muovono”, spiega una lavoratrice all'Agenzia DIRE.

I dipendenti della Multiservizi lanciano un appello al sindaco Ignazio Marino: “Ci dia una risposta e la garanzia occupazionale per tutti. Umanamente sono offesa come cittadina di Roma, siamo un’azienda con 3.600 dipendenti che porta un bilancio in attivo da dieci anni e io mi trovo ancora qui dopo un anno a elemosinare una sua parola per vedere che questo sindaco esiste e si prende carico di un problema di suoi cittadini”. Poi l’annuncio di una nuova manifestazione in Campidoglio per domani: “Non sappiamo più come agire, e domani saremo di nuovo tantissimi qui in piazza”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento