16 Maggio 2021

Pubblicato il

Corsa al Campidoglio

Roma, Lobuono: facili le passarelle, i post sui Social, i giovani si sporcano le mani

di Redazione

"Roma può rinascere solo se i giovani si mettono in gioco"

federico lobuono roma
Pulizia area circostante Museo Civiltà Romana con il 20enne candidato sindaco Lobuono

La Giovane Roma è un’ associazione politica che ha espresso la candidatura del ventenne Federico Lobuono a sindaco di Roma. Green Atlas è una realtà che opera tra i quartieri della città con operazioni di volontariato e cura del verde pubblico.

Museo della Civiltà Romana

Questa mattina, circa 150 ragazze e ragazzi dell’associazione si sono dati appuntamento alle colonne del Museo della Civiltà Romana all’Eur. L’obiettivo era quello di riqualificare tutta l’area monumentale.

“Siamo voluti intervenire perché questa struttura è chiusa dal 31 gennaio 2014 per lavori di riqualificazione dell’edificio“, ha dichiarato Federico Lobuono, il ventenne candidato.

Carlo Calenda

“Recentemente anche altri candidati in corsa per il Campidoglio e mi riferisco anche al leader di Azione Carlo Calenda sono stati qui per la solita passerella elettorale. E’ facile criticare con una storia su Instagram, un tweet o un post su Facebook.

Dare spazio alle nuove generazioni

Noi de ‘La Giovane Roma’ preferiamo le azioni concrete all’aria fritta”, ha aggiunto Lobuono. “Roma può rinascere solo se i giovani si mettono in gioco, solo se la Politica comprende l’importanza di dare spazio alle nuove generazioni.

I giovani si rimboccano le maniche

Siccome, purtroppo, questo non è mai accaduto, allora non aspettiamo il via libera dei partiti e ci rimbocchiamo le maniche, provando a incidere sul presente coinvolgendo più persone possibile. Restituiamo insieme dignità alla “civiltà Romana”, ha conclude il portavoce della lista under 25. (Com/Tar/ Dire) 

LEGGI ANCHE:

Ecco perché in Italia si muore così tanto di Covid-19

Roma: 14 dicembre commercianti al Pantheon, in piazza contro chiusure dopo le 18

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento