Vuoi la tua pubblicità qui?
24 Gennaio 2021

Pubblicato il

Roma, Idi di marzo 2015: apertura straordinaria dell’Area Sacra

di Redazione

Domenica 15 alle 12 e alle 15,30, apertura straordinaria nell'area sacra di Largo Argentina con il Gruppo Storico romano

Per la prima volta rievocheremo le "idi di marzo" all'interno dell'Area Sacra di Largo di Torre Argentina. Questo il programma:

15 MARZO 2015 – PROGRAMMA

09.45 Apertura dell’Area Sacra di Largo Argentina con visite guidate e formazione dei gruppi.

11.30 Inaugurazione della giornata con apposizione dei nuovi pannelli illustrativi e distribuzione del pieghevole. Saranno presenti: il Sovrintendente Capitolino ai Beni Culturali Claudio Parisi Presicce, il Presidente della Camera di Commercio di Roma Giancarlo Cremonesi, il Direttore Scientifico Marina Mattei, il Direttore dell’Area Tecnica Maurizio Anastasi, il Presidente del GAR Gianfranco Gazzetti, il Presidente del Gruppo Storico Romano Sergio Iacomoni, il Presidente dell’Associazione Colonia Felina Torre Argentina Silvia Viviani.

Vuoi la tua pubblicità qui?

12.00  Rievocazione del Gruppo Storico Romano

12.45 – 15.00 Visite guidate

15.30  Rievocazione del Gruppo Storico Romano

Il Gruppo Storico Romano, che dal 1994 è impegnato nella divulgazione e ricostruzione della storia dell’antica Roma, rievocherà i tragici episodi che il 15 marzo del 44 a.C. portarono alla morte Gaio Giulio Cesare. La rappresentazione, in costume, con ricostruzione rigorosamente filologica, di concerto con la Sovrintendenza Capitolina e con la supervisione della Direzione Scientifica dell’Area e del Dipartimento di Scienze Storiche, Filosofiche-Sociali, dei Beni Culturali e del Territorio dell'Università di Roma "Tor Vergata", si articolerà in tre scene.

Nella prima, Marco Antonio, Catone, Cicerone, senatori e tribuni della plebe sono protagonisti della riunione del Senato al termine della quale Cesare è dichiarato nemico pubblico di Roma. La seconda riproporrà l’arrivo di Cesare nella Curia e l’incontro con l’aruspice Spurinna, che lo aveva ammonito: “Cesare, guardati dalle Idi di Marzo!”. Seguirà l’assassinio con ventitré pugnalate. La terza e ultima scena riproporrà il discorso di Bruto e l’orazione di Marco Antonio durante il funerale di Cesare, nel Foro Romano (Discorso di Marco Antonio dal Giulio Cesare di Shakespeare).

Vuoi la tua pubblicità qui?

Sono previste due repliche: la prima alle ore 12.00, la seconda alle ore 15.30, ciascuna della durata di 45 minuti. La regia è curata dall’associazione “Imprenditori di Sogni”.

Andrea Buccolini
* Responsabile relazioni Esterne
Gruppo Storico Romano

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento