24 Ottobre 2021

Pubblicato il

Roma, Festa della Repubblica, la parata inizia con i sindaci d’Italia

di Redazione
Il 2 giugno si festeggia la nascita della Repubblica italiana, quest'anno apre la parata il corteo dei sindaci

La parata del 2 giugno, Festa della Repubblica attraverso i tweet dei protagonisti: "Con centinaia di fasce tricolore per festeggiare la nostra #Repubblica. I Sindaci sono la prima forza civile del Paese #2giugno @comuni_anci". Lo scrive su twitter Antonio Decaro, presidnete Anci. "2 giugno. In prima fila Sindaci Comuni colpiti da #sisma e #maltempo #MinisteroDifesa è intervenuto con uomini e mezzi a sostegno popolazione". Così sull'account del Ministero della Difesa che aggiunge alcune immagini che pubblichiamo: "2 giugno Il Tricolore, simbolo della #FestadellaRepubblica, spicca sulle facciate dei Palazzi del #MinisteroDifesa". E ancora: "Il Tricolore di 1600 metri quadri sul Colosseo disteso da @emergenzavvf #festadellarepubblica". 

"2 giugno Mattarella e Roberta Pinotti arrivano in Via dei Fori Imperiali sulla storica Flaminia. Un altro simbolo #FestadellaRepubblica". Così sull'account twitter del Ministero della Difesa.

"Buona festa della Repubblica a tutti. Il 2 giugno del 1946 si votava per il passaggio dalla Monarchia alla Repubblica. Non dimentichiamo che in quella giornata le donne votavano per la prima volta ad un referendum. Un passaggio epocale che ci rende il paese che siamo. Possiamo non essere d'accordo su tante cose ma una unisce tutti noi Italiani, la nostra bandiera. In alto gli occhi, onore ai caduti". Lo scrive su facebook la senatrice M5s Paola Taverna.

"Buona festa della Repubblica a tutti. Nel 1946, la partecipazione diretta dei cittadini – per la prima volta a suffragio universale – ha cambiato questo Paese per sempre. Oggi partecipero' ai festeggiamenti per la festa del 2 giugno a Trieste e poi ci vedremo tutti insieme a Gorizia. Ho sempre creduto in una rivoluzione gentile per l'Italia, resa possibile proprio dagli strumenti democratici che ci hanno fornito i nostri nonni con quel voto". Lo scrive su facebook Luigi Di Maio (M5s), vicepresidente della camera. "A distanza di 71 anni- aggiunge- abbiamo ancora un disperato bisogno di cambiare democraticamente questo Paese. Ancora una volta la differenza la fara' la partecipazione diretta dei cittadini, ad ogni livello dello Stato".

"Buona festa nazionale a tutti gli italiani che vivono in Italia e a tutti gli italiani all'estero! W l'Italia! W la Repubblica Italiana!". Lo scrive su facebook Angelino Alfano, ministro degli Esteri.

 "Insieme per il Paese. Solo uniti si fa vivere e crescere nostra democrazia. Buon 2 giugno a tutti noi. Viva l'Italia". Lo scrive su twitter Andrea Orlando, ministro della Giustizia.

"#2giugno #FestadellaRepubblica Momenti di attesa del pubblico che si prepara ad assistere alla cerimonia #Carabinieri #possiamoaiutarvi". Così sull'account twitter dell'Arma dei Carabinieri.

E infine Papa Francesco sempre su twitter: "Possa l'Italia progredire e prosperare nella concordia, offrendo il suo prezioso contributo alla pace e alla giustizia nel mondo".

* Foto Agenzia Dire

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo