23 Ottobre 2021

Pubblicato il

Roma, M5s: “Solidarietà a Coia, intimidazioni non ci fermano”

di Redazione
"Andrea Coia è stato uno dei protagonisti della stesura del nuovo regolamento del commercio su aree pubbliche del Comune di Roma"

"Piena solidarietà e vicinanza al consigliere comunale Andrea Coia per l'episodio che si è verificato ieri in Campidoglio. In Aula Giulio Cesare Coia ha subito intimidazioni giunte fino alle minacce di morte nei suoi confronti e della sua famiglia. Un atto vigliacco e inqualificabile avvenuto perché il consigliere del Movimento ha, semplicemente, svolto in modo egregio il proprio dovere.

Coia è stato infatti protagonista della stesura del nuovo regolamento del commercio su aree pubbliche del Comune di Roma. Un regolamento, quello appena approvato, realizzato per migliorare il decoro della città e rendere più trasparente il sistema di assegnazione delle licenze.

Purtroppo dobbiamo registrare come minacce e intimidazioni nei confronti dell'amministrazione capitolina continuino a susseguirsi, ma il Movimento 5 Stelle non si lascia intimidire e continua dritto verso il suo obiettivo: il bene dei cittadini e il ripristino della piena legalità". Così i capigruppo del Movimento 5 Stelle di Camera e Senato.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo