09 Aprile 2021

Pubblicato il

Roma, Festa Befana, operatori ritirano licenze, al via domenica o lunedì

di Redazione

La Festa dopo tre anni tornerà in piazza Navona. Alla fine, a montare saranno 48 operatori, più i sei spettacoli viaggianti e la giostra. Persi 6-7 operatori

Forse è la volta buona. Stavolta sembra che la Festa della Befana di piazza Navona si faccia davvero, con partenza da domenica o lunedì al massimo. Gli operatori che hanno vinto il bando del Campidoglio hanno ritirato le licenze al dipartimento di via dei Cerchi, dopo che questa mattina i loro rappresentanti sono riusciti a far protocollare al Comune il contratto per il piano sicurezza, le cui spese si dovrebbero aggirare tra i 150 e i 170mila euro.

Dopo settimane di tira e molla, dunque, sembra sia arrivato il momento della Festa che dopo tre anni tornerà in piazza Navona. Alla fine, a montare saranno 48 operatori, più i sei spettacoli viaggianti e la giostra. In tutto, dunque, la parte commerciale ha perso sei o sette operatori che hanno deciso di non ritirare il titolo. È il caso, per esempio, di chi ha vinto due postazioni magari per categorie merceologiche diverse, ma che non riesce a raddoppiare le spese per la sicurezza, circa tremila euro a concessione, e rinuncia a un gazebo.

E se questo è il giorno delle licenze, il montaggio dei gazebo partirà però non prima di sabato, visto che domani gli operatori dovranno andare da Acea forniti di licenze e richiedere l'allaccio dei servizi sulla piazza. Se la società capitolina risolverà il lavoro in giornata, allora chi ha già le ditte pronte potrà montare già da sabato, mentre gli altri si aggiungeranno domenica. E a quel punto, la Festa della Befana di piazza Navona potrà finalmente partire.  (Fonte Ag. Dire)

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento