Vuoi la tua pubblicità qui?
09 Dicembre 2022

Pubblicato il

Roma, Fassina (Si): “Inammissibili le parole di Calenda sulla Sindaca”

di Redazione
"La Sindaca rappresenta tutti i romani; Roma non è città coloniale. Il Ministro e la Raggi lascino stare le polemiche"

"Siamo stati tra i primi a riconoscere la rilevanza dell'iniziativa del Ministro Calenda su Roma. Tuttavia, sono inammissibili il tono e i termini che il Ministro ha riservato alla Sindaca Raggi che, pur con evidenti limiti, rappresenta tutti i romani. Il rispetto delle istituzioni è condizione necessaria per affrontare in modo cooperativo i problemi strutturali della Capitale. Roma non è città coloniale. Il Ministro e la Sindaca lascino stare le polemiche e si concentrino, insieme alle forze economiche e sociali, su Roma. È drammaticamente urgente". Cosi' in un comunicato Stefano Fassina, consigliere di Sinistra per Roma e deputato di SI.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo