22 Ottobre 2021

Pubblicato il

Roma, Diaco su Lupa piazza Venezia: Macché morta, la Lupa è in restauro

di Redazione
"La scultura verde di piazza Venezia non è morta, così come risulta fantasiosa e non veritiera la ridicola e leggendaria maledizione di Spelacchio"

"Povera Lupa, costretta a 'toccare ferro' contro un funerale farloccamente annunciato da qualche organo di stampa. La scultura verde di piazza Venezia, infatti, non è morta, così come risulta fantasiosa e non veritiera la ridicola e leggendaria 'maledizione di Spelacchio'.

Più semplicemente, la Lupa è stata condotta presso il Servizio Giardini del dipartimento Tutela Ambientale di Roma Capitale per il restauro della base e per essere sottoposta a periodici interventi fitosanitari e agronomici necessari per le composizioni in vaso. Normali, fisiologiche operazioni di routine che hanno immotivatamente indotto a ricostruzioni surreali e non corrispondenti alla realtà.

Non appena gli interventi saranno ultimati, la Lupa tornerà al proprio posto, a beneficio dei tanti cittadini e visitatori che frequentano il Centro cittadino". Lo scrive su Facebook il presidente della commissione Ambiente di Roma Capitale, Daniele Diaco (M5S). (Mgn/ Dire) 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo